// alessia

quando ero piccola pensavo che il mio paese fosse un villaggio e la mia casa un castello. Mi piaceva immaginare di vivere in una fiaba: circondata dalle montagne, da piante e da animali disegnavo tutto quello che vedevo. La passione per il disegno ha avuto un ruolo importante fin da bambina, ho sempre amato l’arte e in particolare ero affascinata da come forme e colori riuscissero a trasmettere emozioni forti e a volte contrastanti.


ho frequentato il liceo linguistico a Bolzano, dove ho studiato cinque lingue: inglese, spagnolo, francese, russo e ovviamente tedesco. No, non le so più parlare tutte benissimo! In seguito il mio viaggio è continuato nella città più bella d'Italia, ossia Firenze: immersa costantemente nell'arte, ho studiato graphic design all'Accademia Italiana.


traggo ispirazione dalle forme e dalle texture della natura e amo alla follia il minimalismo puro con il quale, attraverso l’uso di forme geometriche e colori, esprimo me stessa e il mio stile. Le cose che amo sono la semplicità, i colori pastello, il profumo del basilico fresco e i sorrisi, mentre le cose che odio sono i rumori forti, l'acqua che sbatte sulla finestra e i font non abbinati.

illustrator

0
%

photoshop

0
%

indesign

0
%

cinema 4D

0
%

procreate

0
%

wordpress

0
%